Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

                         

                        

 

Come ampiamente preannunciato dai bollettini meteo della Protezione Civile Regione Calabria, da alcune ore nevica fino al livello del mare con particolare intensità nel reggino. Criticità sono al momento pervenute presso la sala operativa dai comuni di Reggio Calabria e Gioia Tauro (dove sono in atto nevicate di portata storica), Montebello Jonico, Staiti, Bruzzano Zeffirio, Santo Stefano d'Aspromonte (lungo la SP 7 tra loc.Cucullaro direzione Gambarie), strada di collegamento loc.Zomaro verso Cittanova. Altre criticità sono state riscontrate in alcuni comuni dell'entroterra ricadenti lungo la fascia ionica cosentina. Le criticità sono state determinate da precipitazioni nevose con successiva formazione di strati di ghiaccio che hanno determinato forti disagi lungo le strade provinciali e comunali, anche per la presenza di molte auto non dotate di gomme e catene da neve. La protezione civile regionale ha attivato mezzi e risorse umane, in preallerta da due giorni, unitamente a tutte le associazioni di volontariato di protezione civile dotate di mezzi speciali, che sono a supporto dei sindaci nella gestione dell'emergenza. Pochi minuti fa la protezione civile regionale ha diramato un nuovo bollettino meteo per condizioni meteorologiche avverse che indica dalla serata di oggi 6 gennaio 2017, e per le successive 24-36 ore, il persistere di:
-nevicate sparse fino al livello del mare, con apporti al suolo da deboli a moderati, localmente abbondanti sui rilievi..
-venti forti di burrasca dai quadranti settentrionali;
-mareggiate lungo le coste esposte.
Si continua a consigliare vivamente la popolazione di mettersi in viaggio solo per motivi strettamente necessari e, in ogni caso, con catene e gomme da neve. Per assistenza ai cittadini si ricorda che è sempre è attivo (24 ore su 24, 7 giorni su 7) il numero verde della Sala Operativa Regionale di Protezione Civile 800.22.22.11. Per interventi di soccorso urgente e soccorso sanitario i cittadini dovranno invece far riferimento, rispettivamente, ai numeri verdi 115 e 118.

Accesso Utenti

   

Contatore Visite

Visite agli articoli
519614

Visitatori online

Abbiamo 23 visitatori e nessun utente online

.