Martedì, 18 Dicembre, 2018

Si rinnova anche per questa edizione la partecipazione della Regione Calabria al Forum PA, dal 22 al 24 maggio presso il Roma Convention Center "La Nuvola" a Roma.

Il più grande evento nazionale sull’innovazione nella pubblica amministrazione sarà, dunque, nuovamente una vetrina d’eccellenza per le buone pratiche della Regione sia in materia di governance dei fondi che dei processi.

 

La Calabria si presenta a Forum PA 2018 con uno stand dedicato ad esplorazioni, approfondimenti ed incontri e con la partecipazione ai più significativi momenti seminariali per un confronto sulle politiche di coesione, sulla capacitazione amministrativa e sui nuovi strumenti della comunicazione pubblica.

L’evento sarà inoltre l’occasione per far conoscere i progetti candidati dalla Regione Calabria al “Premio PA sostenibile”, che ogni anno valorizza le soluzioni innovative più significative per la PA, attraverso seminari informali mirati ad approfondirne le caratteristiche e le potenzialità. Si tratta di SISGAP - Sistema Informativo per la gestione degli appalti pubblici e del Sistema Informativo Integrato della Protezione Civile e la APP EasyAlert, la cui presentazione sarà affidata alle strutture competenti guidate rispettivamente da Alfredo Pellicano, dirigente del settore Agenda Digitale, e da Carlo Tansi, Dirigente Generale dell’UOA Protezione Civile. La cerimonia di premiazione dei migliori progetti candidati si terrà mercoledì 23 alle 9.30.

 

Spazio, inoltre, ai tre team calabresi che hanno partecipato al percorso ASOC 17/18 classificandosi tra i primi 10 a livello nazionale: team Freedam (Liceo Scientifico Zaleuco di Locri), team Lost Flight (ITTL Ciliberto di Crotone), team Union is Our Force (Liceo Scientifico P. Metastasio di Scalea). I progetti vincitori saranno premiati nel corso dell’evento #ASOC1718 AWARDS, organizzato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale, che si terrà martedì 22 maggio alle 11, a cui sarà presente anche l’Assessore all’Istruzione e alle Attività Culturali Maria Francesca Corigliano. I team saranno poi protagonisti di un momento a loro dedicato nello stand della Regione Calabria.

 

Nell’ottica di favorire lo scambio di visioni e di testimonianze, il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio parteciperà al convegno “Le Politiche di coesione di fronte alla sfida delle diseguaglianze”, mercoledì 23 dalle 11.45, coordinato dal Presidente del FPA Carlo Mochi Sismondi, che vedrà anche i contributi del Direttore Generale dell’Agenzia per la Coesione Territoriale Maria Ludovica Agrò, del Sindaco di Livorno Filippo Nogarin, dell’Assesaore degli Affari generali della Regione Sardegna Filippo Spanu, del Direttore del Dipartimento per le Politiche di Coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri Laura Cavallo, conclude il Ministro per la Coesione Territoriale Claudio De Vincenti.

Si parlerà invece di capacitazione amministrativa ed e-cohesion dei Programmi europei nel corso del workshop al quale prenderà parte il Dirigente Generale del Dipartimento Programmazione e AdG POR Calabria 14/20 Paola Rizzo che si svolgerà il 23 maggio alle 10.45. Sul tema si confronteranno, tra gli altri, Saverio Romano dell’IGRUE - Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’AdG POR FESR 2014-2020 della Regione Campania Sergio Negro, Giorgio Centurelli del Coordinamento Strategico PON e Membro Segreteria Tecnica PRA dell’Agenzia per la Coesione Territoriale.

 

Nella formula Academy, quale momento di vera e propria formazione, si parlerà di social media policy, privacy, dialogo e di come gestire e organizzare l’interazione con il cittadino. Le buone prassi della Regione Calabria saranno illustrate attraverso la testimonianza della Responsabile Comunicazione POR Calabria 14/20 Ivonne Spadafora. Appuntamento presso lo spazio Academy mercoledì 23 maggio a partire dalle ore 11 per un confronto che coinvolgerà anche il vice direttore di cittadiniditwitter.it ed esperto di social network e chat per la comunicazione pubblica Andrea Marrucci, il Comunicatore dell’Ufficio Comunicazione del Comune di Ancona Marco Porcu, e la funzionaria della comunicazione e dell’informazione istituzionale - Consiglio regionale della Toscana Francesca Cecconi.

Nel pomeriggio, alle ore 16,30, presso la sala dell’Agenzia per la Coesione Territoriale si terrà invece l’Incontro della Rete Nazionale dei comunicatori FESR.

 

L’esperienza della Regione Calabria al ForumPA sarà raccontata attraverso i canali web e social del POR Calabria con l’hashtag #forumPA2018.

 

Il programma è consultabile al link: https://forumpa2018.eventifpa.it/it/

 

 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s